Home  /  Lifestyle   /  IL NOSTRO PROGETTO DI UNA CASA AL MARE SU IODONNA DEL CORRIERE DELLA SERA

Una villa affacciata sul mare di Numana, una casa di vacanza per lunghe e dilatate vacanze estive in famiglia. Appena oltre l’affollamento della Romagna, ma ancora sufficientemente vicina a Bologna (città di residenza dei nostri committenti) per farci un salto nel week end.

Un progetto a noi molto caro perché l’abbiamo vista sorgere dal nulla, immaginata e desiderata in totale sintonia con i proprietari; abbiamo creato una piccola incisione su una balza verso il mare e abbiamo infilato uno scrigno di legno naturale, ben integrato nella natura rigogliosa del Parco del Conero.

In questo link altre immagini del nostro progetto poco dopo la fine del cantiere.

E oggi, a nostra totale insaputa, è stata pubblicata su IoDonna, l’allegato del Corriere della Sera, all’interno della rubrica Spazi.

Gioia e stupore, la soddisfazione diventa doppia perché inattesa. E facciamocelo, un giretto tra gli spazi interni/esterni di questa casa, sfogliando queste pagine!

Questa villa, completamente rivestita di legno ipè, apre i suoi interni verso i paesaggi che la circondano: il mare vicinissimo, la campagna marchigiana circostante e il paese di Numana poco oltre, inquadrato dalle finestre della cucina come se fosse una cartolina.

Gli interni dai colori neutri (bianco e ‘mastice’ le pareti, battuto di cemento per i pavimenti) e le grandi vetrate che diventano quadri viventi, ben si prestano a tanti arredi. Stoffe, tessuti e oggetti diventano protagonisti di uno spazio interno fluido e dilatato.

I toni del blu, i colori intensi e polverosi delle stoffe di Borgo delle Tovaglie di Valentina Muggia (vedi qui alcuni pezzi della collezione di Borgo) cadono abbondanti e accendono gli interni; oggetti d’arredo nuovi e oggetti d’arredo antichi, vecchi e nuovi pezzi di famiglia, animano e popolano gli spazi di questa casa al mare, che raccoglie, custodisce e fa da sfondo ai ricordi e agli affetti. ne vorremmo progettare altre cento, altre mille di abitazioni così. Con la passione per il progetto e la bellezza dei luoghi che non ci abbandona mai.

Nessun commento

LEAVE A COMMENT