Arredi che ci piacciono

2.169,002.315,00

3.178,004.146,00

180,00355,00

1.631,001.898,00
Dal Blog
  • “Abbiamo studiato l’oggetto e le sue interazioni con lo spazio circostante proprio come fanno i tipografi quando progettano una lettera”. Così i fratelli designer spiegano la loro ultima creazione per Samsung, ed infatti guardando di profilo SERIF TV ci ricorda la forma di una “i” maiuscola scritta con il font Serif, da cui prende il nome. Ronan & Erwan Bouroullec famosi per le loro sedie, scrivanie e lampade per Vitra, Flos e Cappellini tra gli altri, hanno progettato con un design minimale la nuova televisione del colosso coereano rendendola un oggetto capace di adattarsi all’ambiente in cui viviamo. L’inconfondibile profilo a “i” si fa più sottile al centro e si amplia agli estremi, creando due superfici piatte simili a piccole mensole, questo dettaglio ci permette di appoggiare la tv in ogni punto della casa: sui mobili, su una mensola o in versione freestanding, ma anche di appoggiarci sopra altrettanti oggetti.

  • Le librerie sono gli elementi d’arredo che più ci rappresentano all’interno delle nostre abitazioni, nascoste nelle camere più private o in bella mostra in soggiorno, ospitano gli oggetti della nostra quotidianità, i nostri ricordi, le nostre letture preferite e raccontano agli occhi di chi le guarda un pezzo della nostra vita. Di design o su misura, oggi se ne trovano veramente di tutti i tipi. I vantaggi del “su misura” non sono pochi: possiamo andare ad occupare fino all’ultimo centimetro della parete e creare dei veri e propri muri di libri seguendo i gusti del proprietario. Sempre più spesso riceviamo richieste per questo tipo di librerie che sfruttino al massimo le dimensioni della stanza, fino a diventare le protagoniste indiscusse dell’arredo dell’intera abitazione. Ecco qualche esempio di librerie progettate da noi.

  • Progetto: Restyling di living Luogo: provincia di Parma Budget: 4.600,00 € (iva compresa) Francesca ha appena finito i lavori di restyling del suo living e siamo andati di corsa a fare le fotografie del risultato finale. Siamo stati chiamati qualche tempo fa per trovare una soluzione progettuale che risolvesse e integrasse la zona ingresso con la zona living e per selezionare gli arredi destinati a questi due spazi per la casa di Francesca e della sua famiglia. Le due zone, seppure attigue, non risultavano in armonia tra loro, e soprattutto non risolvevano il problema del contenimento degli oggetti della famiglia. Ecco la situazione PRIMA del nostro intervento.

  • Progetto: Restyling di living e camera da letto Luogo: centro di Parma Budget: 22.000,00 € (iva compresa) Del resto si sa, la moda è una ruota che gira! Lo è nel fashion ma lo è anche anche nel mondo dell'arredamento. Tutto prima o poi va, ma magari torna. Di certo c'è che l'unica cosa che resta sono gli oggetti di valore (con buona pace per molti pezzi Ikea). Quindi... perché sacrificare mobili di qualità, ben fatti, per i quali magari un tempo abbiamo anche investito, in nome di una se pur legittima, ma a volte indiscriminante, voglia di rinnovare gli spazi della casa? Caterina, quando ha deciso di chiamarci, ci ha chiesto di aiutarla a dare nuova immagine alla propria casa, di aiutarla a trovare lo spazio giusto per le esigenze sue, del marito e del figlio ormai grande, ma nello stesso tempo